La Mongolfiera Editrice e Spettacoli
La Mongolfiera Spettacoli
  Home | Storia  | Dove siamo  | Prodotti  | Eventi  | Contatti  | Visualizza Carrello | Ricerca Prodotto | Privacy Policy
 Scheda Autore

Toni Maraini
Poetessa, scrittrice e storica dell’arte, Toni Maraini è una delle maggiori esperte di letteratura maghrebina, di cui ha scritto per i principali giornali italiani. Ha partecipato a numerosi convegni sulle culture del Mediterraneo, ponendo particolare attenzione alla condizione delle donne. Ha vissuto in Marocco dal 1964 al 1986.

Altri libri dell'autore:
DIARIO DI VIAGGIO IN AMERICA
Tra fondamentalismo e guerra



 Scheda Libro

FUGA DALL'IMPERO
ovvero il paradosso di Parmenide

Autore: Toni Maraini
Categoria
: Le Rive dei Narratori

Tutto quello che stiamo vivendo noi, qui, adesso - commentò Robert -, se l’avessimo narrato a qualcuno un secolo fa, non sarebbe stato definito incredibile, bizzarro? Pura fantascienza ? (…). Poi, si ricordò delle parole di Tim Pardesh “Siamo propulsi in una fase accelerata dell’evoluzione, ma non può essere lasciata alla sola scienza dell’Impero (...) Bisogna resistere… Essere testimoni”. L’intelligenza può anche altro, eh sì, - pensò Robert in un rapido succedersi di emozioni -, è anche curiosità e amore per l’Essere… per la Terra… Conoscenza.

La storia qui narrata possiede gli ingredienti d’un romanzo fantascientifico. Ma, non lo è. Nasce dal filone di narrativa sul futuro esemplificato da autori come Huxley o Orwell. E’ una metafora su un iperpresente già segnato all’orizzonte da indizi inquietanti. Quando il destino del mondo rischia di sfuggire di mano al buon senso dell’umanità, quando la scienza diventa onnipotenza nanotecnologica e biotecnologica per il consolidamento di un Impero al detrimento dei Nativi della Terra (piante e animali inclusi), quando segrete strategie di controllo manipolano la vita e l’informazione, allora si profilano tempi totalitari e oscuri. Il protagonista di questo romanzo, Robert JonahOsborne, è un antropologo in fuga alla ricerca di una umana e libera esistenza. Ha
una meta: raggiungere Helen e Naaman, anche loro fuggiaschi, al
Sud di un paese africano ridotto a Riserva. Coinvolto in una serie di
eventi, deve affrontare realtà avventurose quanto impreviste per raggiungere la frontiera elettronica che delimita l’Impero. Ma, si può fuggire lontano dall’Impero? Una singolare organizzazione fondata nei primi decenni del XXI secolo da un manipolo di scienziati dissidenti, tenta di dare una risposta portando in salvo ideali etici e bagaglio nozionale dell’umanità. Di nuovo in fuga, Robert attraversa un’oasi abbandonata, abitata da qualche romito e fuggiasco. Alla fine, per sottrarsi alla cattura di alcuni Robot
apocalittici, e guidato da Diamante, lo scimpanzé che della Terra
conserva l’atavica saggezza, si salverà in modo del tutto inatteso. O
era la sua avventurosa fuga soltanto il sogno di un viaggiatore inquieto, addormentatosi nella hall d’un aeroporto continentale?
Quantità
 



Review Order and/or Check Out
Prezzo: 16,00
ISBN 888789761-1
 
Powered by Web Twins