La Mongolfiera Editrice e Spettacoli
La Mongolfiera Spettacoli
  Home | Storia  | Dove siamo  | Prodotti  | Eventi  | Contatti  | Visualizza Carrello | Ricerca Prodotto | Privacy Policy
 Scheda Autore

Melania Fiore
Vincitrice di numerosi premi e riconoscimenti teatrali l'attrice, drammaturga e pianista Melania Fiore si laurea con lode in Scienze dello Spettacolo e si diploma presso la Scuola biennale di Mario Scaccia, con cui studia e lavora per circa 10 anni, canto lirico, danza classica e contemporanea e continua la sua formazione attoriale presso laboratori nazionali e internazionali, mentre lavora in diverse compagnie. Dal 2008 intraprende inoltre un'intensa attività drammaturgica: scrive, dirige e interpreta molti testi per il teatro, tra cui il pluripremiato Tutto il mio Amore, Partigiana, Odissea di Alice nel Paese della Realtà, l'Amore in guerra, vincitore del prestigioso premio Calcante Siad 2014 per la Miglior Drammaturgia. Nel 2012 viene scelta da Paolo Sorrentino per un ruolo nel suo film LA GRANDE BELLEZZA, vincitore del PREMIO OSCAR 2014 come Miglior film Straniero.



 Scheda Libro

TRILOGIA D'AMORE E TEATRO CIVILE

Autore: Melania Fiore
Categoria
: Teatro

L'AMORE IN GUERRA
Amore come donna. Amore come Resistenza. Un dittico femminile ai tempi della Germania nazista, che in due quadri racconta un momento preciso della vita di due donne, interpretate da una sola attrice: Gertrud Steiner, grande pianista ebrea ed omosessuale e Matilde Melzner, giovane ricoverata all'istituto di cura di Eichberg. Entrambe avranno a che fare con due uomini, interpretati da un unico attore che rappresentano le due facce dell'amore, e del regime. Un testo che trasuda la lotta di due donne per il proprio diritto d'esistere e ravvisa proprio nell'amore l'unico vero motore dell'umanità.

PARTIGIANA
Lina ha soltanto 17 anni ma sa bene ciò che vuole: non ama i fronzoli, le paice parlar chiaro. E' sfrontata, passionale, incosciente. Ha la testa dura. Non molla. Chiude gli occhi e sogna. Sogna di correre in bicicletta nel vento e di stringere tra le braccia il suo ragazzo: è il 4 maggio 1944 a Roma, è quell'attimo preciso che per lei è diventato eterno. In questo appassionato assolo, dove lei prende vita come una marionetta e si confondono realtà e finzione, buio e luce, magia e desiderio, Lina rivive la sua giovinezza, la vita di quartiere, gli ideali, un mondo di affetti intenso e mai dimenticato che fanno parte della sua e della nostra Storia.

TUTTO IL MIO AMORE
Questa è la storia di Carla, una semplice ragazza che ama un ragazzo. Una storia piena di sapori, di colori, di profumi, dove la Calabria come l'Italia diventa "Il Paese delle Fate", il Paese dove tutto è possibile, un paese pieno di bellezza, che però sta morendo a causa di un misterioso virus: il Nulla. Questa è la storia di una ragazza e della sua coscienza, una ragazza che potrebbe andar via ma sceglie di restare.
Quantità
 



Review Order and/or Check Out
Prezzo: 15,00
ISBN 978-88-99514-50-1
 
Powered by Web Twins