La Mongolfiera Editrice e Spettacoli
La Mongolfiera Spettacoli
  Home | Storia  | Dove siamo  | Prodotti  | Eventi  | Contatti  | Visualizza Carrello | Ricerca Prodotto | Privacy Policy
 Scheda Autore

Aldo Bernardini


Scheda Autore

Vittorio Martinelli
(Napoli 1926 - Bologna 2008)
Storico del cinema, coautore con A. Bernardini della Filmografia del, cinema muto italiano e da solo o con altri di monografie su registi (Genina, Gallone, Guazzoni, Roberti), attrici (F. Bertini, P. Menichelli, L. Borelli, M. Jacobini, Leda Gys) e di un volume sulle "dive del silenzio". E' inoltre estensore di studi filmografici sulla cinematografia americana (L'eterna invasione), tedesca (da Calligari a Lola-Lola), francese (Cuor d'oro e muscoli d'acciaio), austriaca (Lucy Doraine alla conquista dell'Italia): Per il progetto Lumière ha ispezionato le cineteche europee, sudamericane, del Messico e della Russia contribuendo al recupero di centinaia di film del passato, restituendoli al patrimonio culturale dei paesi d'origine.

Altri libri dell'autore:
I Promessi Sposi nel Cinema
UNA FREQUENTAZIONE RAREFATTA


 Scheda Autore

Matilde Tortora
Matilde Tortora, docente di Storia e Critica del Cinema, si interessa in particolare di reperimento e ricostituzione di materiali editati su supporti altri, relativi al Cinema fin dalle origini, ha pubblicato Domestiche visioni (Università della Calabria, 1997), Lo Schermo in tasca, libro e CD-Rom (Abramo, 1999), Auguri lunghi un secolo (Andrea Livi, 2000), L'opera lirica in tasca (Rubbettino, 2003), Cinema Fondente (2001), Au Pays Noir. Film Pathé en pochette: 1903 - 1905 (2002), Dallo Schermo alla parola (2003) tutti con La Mongolfiera, con V. Martinelli I Promessi Sposi nel Cinema (2004), con A. Bernardini e V. Martinelli Enrico Guazzoni. Regista pittore (La Mongolfiera, 2005), Cuore. Primi Schermi (Rubbettino, 2007). Ha pubblicato gli inediti: Lettere di Eleonora Duse a Giovanni Papini dal 1915 al 1921, Ariel, 2001, Un dono di Eleonora Duse a Mary Pickford, Immagine, Associazione Italiana per le Ricerche di Storia del Cinema, 2002, Ce que pensent nos etoiles du Campari, idem, 2003, Lettere di Sacha Guitry, Ida Rubinstein e altri a Eleonora Duse, Carte di Cinema, 2004, Lettere di Matilde Serao a Eleonora Duse, Graus, 2004, Lettere di Matilde Serao a Ruggero Ruggeri, Atti del convegno "Matilde Serao. Le opere e i giorni", Napoli, 2004, Lettere di Lucio D'Ambra a Eleonora Duse, Carte di Cinema, 2005, Lettere di Roberto Bracco a Ruggero Ruggeri, Graus, 2006, Lettera inedita di Roberto Bracco a proposito del suo film Luce nell'ombra, Carte di Cinema, 2006, Un'azione cinematografica Medita di Roberto Bracco, Bianco e Nero, 2007, Inediti Tassiani, La Mongolfiera, 2007, Lettere di Ada Negri a Eleonora Duse, Graus, 2007. Collabora con il Conseil du Cinéma, de la Télévision et de la Communication Audiovisuelle - UNESCO. Nel 2000 è stata insignita del Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Altri libri dell'autore:
Video - Monologo
Tocchi di tinta
Fiora - Dialogo in assenza di Torquato
Ristampa
Au Pays Noir
Dallo Schermo alla Parola
I Promessi Sposi nel Cinema
CINEMA FONDENTE
MANOSCRITTI INEDITI DI TORQUATO TASSO
CONSUMARE PASSIONI
CINEMA E CIOCCOLATO
TARZAN - CINEMA E CIOCCOLATO
IL SOLE CON L'ARCHERMES
un film di Matilde Tortora sui 150 anni dell'Unità d'Italia
BERTI BLANDINA
Impiegata avventizia

 Scheda Libro

ENRICO GUAZZONI
regista pittore

Autore: Aldo Bernardini - Vittorio Martinelli - Matilde Tortora
Categoria
: Cinema

II volume documenta e analizza per la prima volta la carriera e le opere di uno dei maggiori realizzatori del cinema muto italiano, Enrico Guazzoni, il regista che, lasciandosi guidare dalla sua passione per l'arte pittorica, per la grafica e la cartellonistica, contribuì alla scoperta e alla maturazione delle possibilità espressive del linguaggio delle immagini in movimento. Con i suoi primi, grandi lungometraggi storici, La Gerusalemme liberata (1911) e Quo vadis? (1913), girati per la grande società romana Cines, fece aprire le porte dei mercati internazionali al cinema italiano, ottenendo consensi e successo in tutto il mondo.
II lavoro di questo straordinario pioniere ha attraversato e influenzato tutta la storia del nostro cinema, dalla fase delle origini ai successi degli anni Dieci, dall'avvento del sonoro agli anni della seconda guerra mondiale.
II primo saggio ricostruisce e documenta la biografia, la formazione, la carriera e la "filosofia" di Guazzoni, sulla base di documenti d'epoca e con analisi dettagliate dei suoi film ancora oggi esistenti; il secondo è dedicato in particolare ai rapporti tra il regista e le suggestioni letterarie, musicali e figurative che nel tempo hanno ruotato intorno al capolavoro del Tasso "La Gerusalemme liberata"; mentre l'ultima parte del volume ne ricostruisce nei dettagli la filmografia, dalle prime prove nel 1907 fino agli ultimi film degli anni Quaranta.
Quantità
 



Review Order and/or Check Out
Prezzo: 25,00
ISBN 88-87897-58-1
 
Powered by Web Twins